.

.

.

.

.

Si potrà procedere al pagamento entro 5 giorni dall’elevazione senza l’aggravio delle spese di notifica con la riduzione della sanzione del 30%  attraverso il circuito bancario, PagoPA, altri canali di pagamento abilitati (es. Tabaccherie, ricevitorie Lotto), presso qualsiasi ufficio postale o collegandosi al portale https://dime.comune.venezia.it/servizio/sanzioni-amministrative

Trascorsi 5 giorni dall'elevazione della sanzione, sarà necessario attendere che il verbale di violazione al codice della strada venga notificato.

 

 

 

 

Entro il termine di 30 giorni dalla data della contestazione o notifica deila violazione, gli interessati possono far pervenire scritti difensivi, documenti o chiedere di essere sentiti dalle seguenti autorità:
 

  • Linee Extraurbane: Città Metropolitana di Venezia, Ca' Corner S.Marco2662-30124 Venezia o tramite PEC a trasporti.cittametropolitana.ve@pecveneto.it 
  • Linee Urbane Mestre, Lido e Navigazione: Comune di Venezia, Ca' Farsetti S.Marco 4136-30124 Venezia o tramite PEC a protocollo@pec.comune.venezia.it 
  • Linee Urbano Chioggia: Comune di Chioggia, Corso del Popolo 1193 -30015 Chioggia.

Il pagamento definisce il procedimento sanzionatorio e rende inammissibili scritti difensivi e ricorsi

Maggiori informazioni qui

 

 

 

 

Il ricorso a seguito di ordinanza di ingiunzione deve essere presentato all'ente competente, i cui contatti di riferimento sono presenti sul documento notificato.

 

 

.

I file devono pesare meno di 2 MB.
Tipi di file permessi: gif jpg jpeg png.

 

Informativa sulla tutela dei dati personali

Vai all’informativa