Bonus trasporti, al via la seconda fase

19 Settembre 2022

Sono circa 7 mila i Bonus Trasporti già smarcati da avvio della procedura di accoglimento delle richieste, per un totale prossimo ai 400 mila euro di valore. Tale dato raccoglie le richieste di rimborso concesse da AVM su indicazione del Comune di Venezia per gli acquisti effettuati dal 1 al 4 settembre e i bonus consegnati tra il 5 e il 19 settembre presso i punti vendita Venezia Unica abilitati.

 

Da domani martedì 20 settembre parte la seconda fase, contestualmente con l’avvio della vendita degli abbonamenti mensili di ottobre (o plurimensili consecutivi) e annuali ordinari e studenti ottobre 2022-settembre 2023, tramite procedura informatica e riscatto immediato del bonus. In occasione dell'iniziativa del Ministero del Lavoro delle Politiche Sociali denominata Bonus trasporti, gli abbonamenti annuali studenti residenti isole, rete unica, urbano Chioggia e extraurbani (anche integrati) acquistati a partire dal 20 settembre 2022 avranno validità ottobre 2022-settembre 2023.

 

L’acquisto con Bonus Trasporti può essere effettuato esclusivamente nelle agenzie Venezia Unica di Lido Santa Maria Elisabetta, Rialto, P.le Roma, Tronchetto, Burano, Mestre Centro, Chioggia Sottomarina, P.ta Sabbioni e Dolo (esclusi dunque gli altri punti vendita diretti, le emettitrici automatiche e rivenditori) con consegna all’addetto vendita del bonus stampato. Il cliente dovrà avere con se il proprio tesserino sanitario (codice fiscale).

 

Per richiedere il Bonus Trasporti legato ai titoli di abbonamento caricabili su tessera Venezia Unica (abbonamenti rete unica, residenti isole e extraurbani AVM/Actv, integrati AVM/Actv-ATVO riservato ai residenti Cavallino Treporti, integrati AVM/Actv-Arriva Veneto direttrice Chioggia-Romea, integrati AVM/Actv-Sistemi Territoriali), va selezionato come vettore (operatore gestore trasporto pubblico) AVM/Actv.

 

Non saranno accettate richieste di rimborso del Bonus Trasporti per acquisti successivi al 20 settembre 2022 o effettuati in data antecedente al 1 settembre 2022 o che riportano come vettore operatori differenti da AVM/Actv. Per casi specifici o per acquisti tramite AVM Venezia Official App resta aperto il canale di contatto bonustrasporti@avmspa.it e i web form presenti alla sezione servizi al cliente del sito www.actv.it e www.avmspa.it.

 

Dichiarazione Assessore Michele Zuin: “Devo ringrazia l’azienda per l’impegno organizzativo profuso nella gestione del bonus trasporti, nonostante la criticità del periodo - concomitante con l’avvio della campagna abbonamenti - e la procedura ministeriale definita senza il necessario confronto. L’Amministrazione Comunale ha voluto farsi garante con la cittadinanza, considerando il sostegno sociale che la misura del bonus trasporti vuole perseguire”.