Condizioni d'uso e Privacy AVM/Actv Official APP

AVM VENEZIA OFFICIAL APP:

CONDIZIONI D'USO E INFORMATIVA SULLA TUTELA DEI DATI PERSONALI 

 

CONDIZIONI D'USO DELL'APP

1. Ambito di applicazione

I presenti termini e condizioni d’uso disciplinano il rapporto tra il Cliente e l’Azienda Veneziana della Mobilità spa (di seguito per brevità AVM) per quanto concerne l’acquisto di titoli di viaggio per il trasporto pubblico locale, il pagamento della tariffa per il servizio “Parcheggia Venezia” (per la sosta sulle cosiddette “strisce blu” ad eccezione delle aree di Piazzale Roma, San Giuliano e Interspar), e la tariffa per l’utilizzo dei parcheggi scambiatori intermodali del Comune di Venezia (entrambe, di seguito, anche solo “sosta a pagamento”) tramite l’utilizzo di AVM Venezia Official APP.

I termini, le condizioni e le prescrizioni che regolamentano le operazioni e le modalità di accesso e d’uso del trasporto pubblico e della sosta a pagamento e che stabiliscono obblighi e responsabilità del gestore del servizio e del Cliente sono contenuti nei documenti pubblicati sul sito www.avmspa.it e www.actv.it.

L’App è disponibile per le piattaforme iOS, Android e Windows Phone ( Versione 5.3.44.0 disponibile solo per acquisto di titoli del trasporto pubblico locale e consultazione ). Per l’acquisto dei titoli di trasporto pubblico Actv si raccomanda l’installazione solo su dispositivi tipo smartphone. Sono compatibili con il sistema i supporti la cui altezza sia inferiore ai 14 cm e la larghezza sia inferiore ai 9 cm (escludendo quindi i tablet, anche quelli da 6 pollici).

 

2. Valore dei termini e condizioni d’uso

Con il download dell’applicazione dallo store associato al sistema operativo e con la propria registrazione all’applicativo, il Cliente accetta integralmente tutti i presenti termini e condizioni d’uso, nessuno escluso.

AVM si riserva la facoltà di modificare unilateralmente in qualsiasi momento i presenti termini e condizioni d’uso. È esclusivo onere del Cliente verificare, ad ogni accesso alla App, se sono state apportate eventuali modifiche. L’utilizzo dell’App implica integrale accettazione delle eventuali modifiche.

 

3. Disposizioni di utilizzo

L’acquisto di un titolo di viaggio per il trasporto pubblico locale o il pagamento della tariffa per il servizio “Parcheggia Venezia” (sosta sulle cosiddette “strisce blu) e della tariffa per l’utilizzo dei parcheggi scambiatori intermodali del Comune di Venezia avviene a rischio esclusivo del Cliente. Il Cliente deve provvedere a proteggere il proprio dispositivo mobile dall’accesso non autorizzato. Al fine di minimizzare eventuali danni, il Cliente si impegna a segnalare tempestivamente ad AVM qualsiasi sospetto di utilizzo non autorizzato o in modalità non autorizzata del proprio account utilizzato per accedere all’App.

Per procedere al primo acquisto dei titoli di viaggio e al pagamento della tariffa per il servizio “Parcheggia Venezia” (sosta sulle cosiddette “strisce blu”) o per l’utilizzo dei parcheggi scambiatori intermodali del Comune di Venezia è necessario che il Cliente esegua l’operazione di registrazione, inserendo i dati richiesti dall’App. Per tutti i successivi accessi sarà sufficiente che il Cliente esegua il login inserendo il proprio indirizzo e-mail e la propria password.

A seguito della registrazione, il Cliente diventerà unico responsabile per tutte le attività condotte attraverso il proprio account. AVM declina ogni responsabilità relativa a errori commessi dal Cliente durante la registrazione.

Ai fini della fruizione del servizio, il Cliente dovrà fornire ad AVM i propri dati personali, l’indirizzo e-mail e il numero di cellulare associato allo smartphone sul quale viene scaricata l’App. E’ responsabilità del Cliente verificare la corretta registrazione dei propri dati.

Il Cliente è l’unico ed esclusivo responsabile della segretezza della propria password. Ove abbia ragione di ritenere che terzi abbiano avuto accesso o siano venuti a conoscenza della password, il Cliente deve immediatamente modificare la propria password.

 

4. Modalità di pagamento

I pagamenti possono essere eseguiti, previa registrazione, o tramite carta di credito o tramite borsellino elettronico.

Tra le carte di credito sono comprese carte prepagate aderenti ai circuiti Visa e Mastercard i cui dati devono essere inseriti a seguito della registrazione o in fase di acquisto.

Il borsellino elettronico è uno strumento di pagamento dematerializzato (portafoglio virtuale) attraverso cui è possibile costruire un credito tramite ricariche successive da utilizzare per le transazioni relative ai servizi fruiti e conseguente prelievo a scalare degli importi dovuti. Una volta conclusa la transazione verrà inviata una quietanza di pagamento all’indirizzo di posta elettronica del Cliente. Il Cliente dovrà alimentare il credito disponibile contenuto all'interno del proprio borsellino elettronico.

Stante la rapida evoluzione con cui si sta sviluppando il settore del mobile payment, AVM si riserva la possibilità di modificare le presenti condizioni d’uso in riscontro a possibili modifiche del servizio, l’applicazione di nuove tecnologie, l’introduzione di diversi dispositivi mobili, procedure tecnico-amministrative, nuove pratiche di sicurezza informatica.

 

5. Reclami e responsabilità

Qualsiasi operazione volontaria od involontaria eseguita dal Cliente che comporti la perdita dei titoli di viaggio acquistati e non utilizzati o del credito residuo all’interno del borsellino elettronico rimane a carico esclusivo dello stesso inclusi, a titolo esemplificativo, i casi di disinstallazione dell'App, malfunzionamento e formattazione dispositivo, smarrimento dello stesso. È onere del Cliente garantire la connessione dati ed il buon funzionamento del dispositivo mobile per tutto il tempo necessario alla fruizione del servizio acquistato.

AVM rimborserà quanto acquistato o indebitamente prelevato solamente nel caso in cui si sia verificato un addebito a causa di un’errata elaborazione della transazione da imputare al sistema di pagamento.

 

6. Recesso

Salvo quanto stabilito al punto precedente, il Cliente può disinstallare l’App dal proprio dispositivo mobile in qualsiasi momento e senza alcun preavviso e può inoltre richiedere l’eliminazione del proprio account e dei propri dati personali compilando esclusivamente l’apposito webform “RICHIESTE INERENTI A PRIVACY E TRATTAMENTO DATI PERSONALI” presente alla sezione “Contatti” dei siti AVM-ACTV allegando copia del documento di identità corredato di firma autentica in calce allo stesso. 

 

7. Proprietà intellettuale

Scaricando l’App, il Cliente accetta e riconosce che la stessa è protetta dalle normative in materia di proprietà intellettuale, e dalle altre disposizioni applicabili, incluso, in via esemplificativa, il diritto d’autore. Il Cliente accetta di utilizzare tali informazioni coperte da privativa e materiali esclusivamente per l’utilizzo del servizio offerto nel rispetto delle disposizioni dei presenti Termini d’Uso. Nessuna parte dell’App e dei prodotti offerti può essere riprodotta in qualsiasi forma né con alcun mezzo, ad eccezione di quanto espressamente concesso nelle presenti condizioni. Il Cliente accetta di non modificare, affittare, noleggiare, prestare, vendere, distribuire, o creare opere derivate basate sulla presente App, in alcun modo, e non potrà sfruttare l’App o i prodotti acquistati in modo non autorizzato.

Tutti i diritti d’autore relativi all’App sono di proprietà di AVM e/o dei suoi concessori di licenza. L’utilizzo di ogni componente dell’App, eccetto che per l’uso consentito dai presenti termini e condizioni, è strettamente proibito e viola i diritti di proprietà intellettuale di terzi e può esporre il Cliente a sanzioni civili e penali, inclusi possibili danni pecuniari, per violazione dei diritti d’autore.

AVM, il logo AVM e gli altri marchi del Gruppo AVM, segni grafici e loghi utilizzati in connessione con l’App costituiscono marchi o marchi registrati del Gruppo AVM. Il Cliente non ha alcun diritto o licenza d’uso con riferimento ad alcuno dei marchi menzionati e all’utilizzo di tali marchi.

 

INFORMATIVA SULLA TUTELA DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL REGOLAMENTO EUROPEO 2016/679

 

CHI SIAMO

La società Azienda Veneziana della Mobilità S.p.A. (d’ora in poi AVM), con sede in Venezia, Isola Nova del Tronchetto 33, gestisce ed eroga il servizio di trasporto pubblico urbano dei comuni di Venezia e Chioggia, il servizio di trasporto extraurbano dell’ambito centro-meridionale della Città metropolitana di Venezia, nonché i servizi di mobilità privata e integrata del comune di Venezia (parcheggi in struttura, parcheggi scambiatori, sosta su strisce blu, bike sharing, darsene, ecc.).

Per la fornitura dei servizi suddetti AVM rilascia al cliente titoli di viaggio o altre forme di bigliettazione, anche tramite il sito internet www.avmspa.it, www. www.actv.it, www.veneziaunica.it e l’applicazione AVM Venezia Official App.

Con la presente informativa, pertanto AVM fornisce informazioni in merito al trattamento dei dati effettuati attraverso la AVM Venezia Official App (di seguito anche solo la “APP”).

 

QUALI DATI PERSONALI CHE LA RIGUARDANO POSSONO ESSERE RACCOLTI ATTRAVERSO LA APP

Possono essere raccolte le seguenti categorie di dati personali che La riguardano:

  • Dati personali – informazioni relative al nome, cognome, numero di telefono, indirizzo email e, se lei si collega alla nostra app, tramite social login (cioè l’account di un social cui lei è iscritto), anche i dati che sono visibili in tale social in base alle impostazioni privacy da lei impostate.
  • Dati di pagamento – i riferimenti della carta di credito utilizzata per effettuare gli acquisti.
  • Dati del veicolo – numero di targa e descrizione del veicolo registrato nella APP per i servizi relativi alla sosta.
  • Immagine – l’eventuale foto caricata dall’utente sul proprio profilo.
  • Utilizzo della APP – informazioni relative alle modalità con cui utilizza la APP.

PER QUALI FINALITÀ POSSONO ESSERE UTILIZZATI I SUOI DATI PERSONALI

Il trattamento di dati personali nel rispetto della normativa europea in materia di protezione dei dati deve essere legittimato da uno dei “presupposti” giuridici previsti e noi siamo tenuti ad indicarveli.

  1. Accesso alla APP

Per poter acquistare i servizi disponibili attraverso la APP, AVM raccoglie i dati personali necessari alla creazione del suo account; tali dati sono sempre a sua disposizione, cliccando l’icona relativa al suo Account accessibile da ogni pagina della APP, e potranno pertanto essere da lei modificati in ogni momento.  Presupposto per il trattamento: adempimento degli obblighi contrattuali

Il conferimento dei dati è obbligatorio per consentirle di usufruire delle funzionalità della APP.

Qualora Lei lo decida, in via del tutto autonoma, potrà aggiungere al suo Account una foto che, a sua discrezione, potrebbe anche rappresentare una sua immagine. Il conferimento di questo dato è assolutamente volontario e non ha alcuna conseguenza sulla creazione dell’account stesso o sull’accesso alla APP. La base giuridica di questo trattamento è pertanto il suo consenso, espresso in modo inequivocabile attraverso la procedura, autonoma e non vincolante, di caricamento dell’immagine. In qualunque momento potrà revocare il suo consenso, semplicemente eliminando la foto dal suo account.

  

  1. Acquisti attraverso la APP

AVM può trattare i suoi dati personali al fine di erogare i servizi sia con riferimento al trasporto pubblico locale sia con riferimento ai servizi di sosta. AVM potrà inoltre utilizzare i suoi dati per fornirle informazioni mediante notifiche push sull’imminente scadenza dei titoli acquistati. Tali notifiche possono essere disattivate in ogni momento attraverso l’apposito bottone presente nelle impostazioni del Suo Account.

Presupposto per il trattamento: adempimento degli obblighi contrattuali.

Il conferimento dei dati è obbligatorio per fornirle il servizio richiesto.

La APP mette altresì a disposizione dei servizi che richiedono l’attivazione della funzione di geolocalizzazione, come ad esempio la funzione “Ricerca Orari e Percorsi” o “Trova la mia auto”. Tutti questi servizi vengono resi utilizzando esclusivamente la funzione di geolocalizzazione disponibile sul dispositivo mobile su cui la APP è stata scaricata, senza che AMV possa in alcun modo avere accesso ai dati georeferenziati. In ogni caso la funzione di geolocalizzazione viene attivata solo se Lei vi acconsente al momento della prima apertuna della APP; successivamente potrà essere comunque disattivata in ogni momento, cliccando sulla apposita icona presente nelle sezioni che richiedono tale servizio. In tal caso, alcune funzionaliltà della APP potrebbero non essere disponibili.

  1. Indagini di Customer Satisfaction

AVM potrà utilizzare i suoi dati di contatto per la conduzione di indagini di carattere istituzionale volte a misurare il livello di soddisfazione (cosiddetta customer) del servizio erogato.

Presupposto per il trattamento: legittimo interesse

Il titolare con questa attività rispetta gli obblighi contrattuali assunti con il contratto di servizio vigente con l’Ente affidatario e pone in essere ogni attività utile al fine di migliorare, implementare e rendere più efficiente il servizio medesimo.

  1. Conformità alle richieste giuridicamente vincolanti per adempiere ad obblighi di legge, regolamenti o provvedimenti dell’autorità giudiziaria, nonché per difendere un diritto in sede giudiziaria

AVM raccoglie i suoi dati personali per adempiere agli obblighi di legge e/o per difendere un proprio diritto in sede giudiziaria.

Presupposto per il trattamento: obblighi di legge, cui AVM è obbligata a ottemperare.

COME MANTENIAMO SICURI I SUOI DATI PERSONALI

AVM utilizza una vasta gamma di misure di sicurezza al fine di migliorare la protezione e la manutenzione della sicurezza, dell’integrità e dell’accessibilità dei Suoi dati personali.

Sebbene non sia possibile garantire la sicurezza da intrusioni per la trasmissione dei dati che avviene su internet, noi ed i nostri fornitori e partner commerciali ci impegniamo ad assicurare tutele fisiche, elettroniche e procedurali volte a proteggere i suoi dati personali in conformità ai requisiti previsti in materia di protezione dei dati.

Tutti i Suoi dati personali sono conservati sui nostri server sicuri (o copie cartacee sicure) o su quelli dei nostri fornitori o dei nostri partner commerciali, e sono accessibili ed utilizzabili in base ai nostri standard e alle nostre policy di sicurezza (o standard equivalenti per i nostri fornitori o partner commerciali).

Lei è tuttavia responsabile della segretezza della password che Le consente l’accesso alla APP. Le chiediamo di non condividere la password con nessuno.

PER QUANTO TEMPO CONSERVIAMO LE SUE INFORMAZIONI

Conserviamo i suoi dati personali solo per il tempo necessario al conseguimento delle finalità per le quali sono stati raccolti o per qualsiasi altra legittima finalità collegata. Pertanto se i dati personali sono trattati per due differenti finalità, conserveremo tali dati fino a che non scada la finalità con il termine più lungo, tuttavia non tratteremo più i dati personali per quella finalità il cui periodo di conservazione sia venuto meno.

Limitiamo l’accesso ai Suoi dati personali solamente a coloro che necessitano di utilizzarli per finalità rilevanti.

I suoi dati personali che non siano più necessari, o per i quali non vi sia più un presupposto giuridico per la relativa conservazione, vengono anonimizzati irreversibilmente (e in tal modo possono essere conservati) o distrutti in modo sicuro.

Qui di seguito riportiamo i tempi di conservazione in relazione alle differenti finalità sopra elencate:

a) accesso alla APP: i dati trattati per questa finalità potranno essere conservati per tutta la durata del contratto finchè lei non chiederà la cancellazione dell’account.

b) acquisti attraverso la APP: i dati trattati per adempiere qualsiasi obbligazione contrattuale potranno essere conservati fino alla conclusione delle formalità contabili-amministrative e per il successivo anno, nonchè limitatamente a eventuali documenti contabili (ad esempio fatture) per i successivi 10 anni, nel rispetto degli obblighi di legge.

c) nel caso di controversie: nel caso in cui sia necessario difenderci o agire o anche avanzare pretese nei confronti Suoi o di terze parti, potremmo conservare i dati personali che riterremo ragionevolmente necessario trattare per tali fini, per il tempo in cui tale pretesa possa essere perseguita.

CON CHI POSSIAMO CONDIVIDERE I SUOI DATI PERSONALI

Ai suoi dati personali possono avere accesso i dipendenti di AVM, nonché i fornitori e collaboratori, debitamente identificati responsabili del trattamento, che forniscono supporto per l’erogazione dei servizi, nonché i soggetti pubblici che vi potranno accedere in forza di disposizione di legge (es. autorità giudiziaria, autorità di pubblica sicurezza).

CONTATTI

Qualora avesse domande in merito al trattamento da parte nostra dei suoi dati personali, la preghiamo di utilizzare il web form “privacy” presente alla sezione “contatti” del sito ww.avmspa.it ovvero di contattare il numero di telefono 0412722111, chiedendo della segreteria della direzione affari legali e societari.

Le comunichiamo anche che la Società ha nominato un responsabile della protezione dei dati personali (data protection officer - DPO) esterno, i cui i dati di contatto sono dpogruppoavm@avmspa.it, a cui lei potrà rivolgersi in via generale per le questioni attinenti la protezione dei dati personali e i relativi diritti.

I SUOI DIRITTI IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI E IL SUO DIRITTO DI AVANZARE RECLAMI DINNANZI ALL’AUTORITÀ DI CONTROLLO

Alle condizioni di legge, lei ha il diritto di chiederci:

  • l’accesso ai suoi dati personali
  • la portabilità dei dati personali che Lei ci ha fornito
  • la rettifica dei dati in nostro possesso
  • la cancellazione di qualsiasi dato per il quale non abbiamo più alcun presupposto giuridico per il trattamento
  • la limitazione del modo in cui trattiamo i Suoi dati personali, nei casi previsti dalla normativa.

Inoltre, potrà esercitare il diritto di opposizione nel caso dei dati trattati per legittimo interesse, nello specifico quindi nel caso della customer satisfaction.

L’esercizio di tali diritti soggiace ad alcune eccezioni finalizzate alla salvaguardia dell’interesse pubblico (ad esempio la prevenzione o l’identificazione di crimini) e di nostri interessi (ad esempio il mantenimento del segreto professionale). Nel caso in cui lei esercitasse uno qualsiasi dei summenzionati diritti, sarà nostro onere verificare che lei sia legittimato ad esercitarlo e le daremo riscontro, di regola, entro un mese.

Per eventuali reclami o segnalazioni sulle modalità di trattamento dei suoi dati la Società farà ogni sforzo per rispondere alle sue preoccupazioni. Tuttavia, se lo desidera, Lei potrà inoltrare i propri reclami o le proprie segnalazioni all’autorità responsabile della protezione dei dati (Garante per la protezione dei dati personali), utilizzando gli estremi di contatto presenti all’indirizzo www.garanteprivacy.it

 

Chiudi